Disponibile ora

Chiedi a Riot

Fate una domanda su LoL o su Riot Games e noi cercheremo di rispondervi. Le risposte vengono pubblicate ogni giovedì alle 22:30

Cosa vuoi sapere?

Qualcosa è andato storto. Prova a chiedere di nuovo.

Grazie per aver inviato una domanda!

Articolo successivo

Religione e LeBlanc

La religione a Runeterra, un aggiornamento su LeBlanc e il fatto che Cassiopeia non porta scarpe

Di Meddler, Red Trinity01 & RiotRepertoir

Benvenuti in Chiedi a Riot! Avete delle domande?

Parliamo dei progetti futuri che abbiamo con LeBlanc, del fatto che Cassiopeia non porta scarpe e della religione a Runeterra.

D

Avete ancora intenzione di fare aggiornamenti su LeBlanc? Che ne pensate del suo stato attuale?

R

LeBlanc ha alcuni problemi su cui vogliamo assolutamente mettere mano, prima o poi. Nel suo aggiornamento dell’anno scorso abbiamo risolto alcuni dei problemi che la affliggevano, ma nel farlo ne abbiamo introdotti di nuovi.

Ci siamo recentemente presi un po’ di tempo per fare dei test su diversi tipi di nuove abilità per il suo kit. Nonostante molte di esse fossero interessanti, non pareva che questi cambiamenti avrebbero risolto i problemi e soddisfatto i desideri di entrambi gli schieramenti di giocatori di LeBlanc (quelli che preferiscono la vecchia versione e quelli che preferiscono la nuova). Quando aggiorneremo nuovamente LeBlanc dobbiamo assicurarci di centrare il bersaglio, piuttosto che creare un ulteriore gruppo di giocatori che preferiscono ora una sua ulteriore versione.

Poiché non abbiamo ancora trovato nulla che ci soddisfacesse, abbiamo optato di mettere momentaneamente da parte ulteriori esplorazioni di rework di LeBlanc, mentre concentriamo i nostri sforzi su sistemi e campioni che hanno bisogno di attenzioni più urgenti (come le Rune riforgiate). Nel prossimo futuro cercheremo di aggiustare le cose in modo che risultino essere un mix fra la LeBlanc precedente e quella antecedente al rework, fino a quando non avremo il tempo di esplorare nuovamente in profondità il suo kit.Having not found anything that we were satisfied with yet, we’re opting to table further Leblanc rework explorations for now as we focus our efforts on systems and champs that need more urgent attention (ie. Runes Reforged follow-up). For the time being, we’re going to look to tweak some things around to be a mix of both pre- and post-rework Leblanc until we have the time to invest deeply in kit explorations again.

Capo progettista gameplay
D

Ci sono delle religioni a Runeterra? Per esempio, quando una persona è in ginocchio, con la vita che gli scorre davanti agli occhi, e gli viene detto di dire le sue ultime preghiere… verso chi prega? Kindred? Le nebbie? Aurelion Sol? La magia selvaggia? Bard? Azir? I Crownguard? O ci sono altre religioni?

R

In breve: colui (o l’essere) verso cui una persona prega a Runeterra dipende interamente da chi e cos’è quella persona.

Runeterra è complessa e diversificata quanto il nostro mondo, con una miriade di fedi, religioni e filosofie. A differenza del nostro mondo, però, non ci sono singole religioni organizzate che dominano globalmente. Il nostro team di creazione dell’universo ha lavorato sulle varie fazioni e civiltà che possono essere trovate a Runeterra e ciò ha incluso esplorare la cosmologia e le religioni di tali fazioni. Quando pubblicheremo più storie e informazioni (come i nostri fumetti), continueremo ad esplorare queste fazioni e le loro caratteristiche individuali, incluse cose come la filosofia e la religione.

La sfida che affrontiamo è il far trasparire che, a livello fondamentale, le religioni si sono sviluppate su Runeterra in una maniera completamente diversa. Immaginate un luogo in cui siano completamente ridondanti le classiche domande del nostro mondo: “Dio (o gli dei) esistono? Che cosa vuole/vogliono? C’è un aldilà?” A Runeterra la presenza di poteri superiori è indisputabile e può essere osservata. Individui con poteri paragonabili a quelli degli dei viaggiano su quella terra e gli effetti della magia e del potere divino possono essere visti in ogni paesaggio. Dalla porta celestiale sulla cima del Monte Targon, passando per il vasto disco solare a Shurima, fino alle terre desolate segnate dal Vuoto in Icathia… 

In un mondo di questo tipo, le religioni si concentrano più sul cercare di capire la volontà e le intenzioni di tali potenze, divinando e comunicando con esse, adorandole e aderendo a qualunque impegno esse domandino. La complessità ha origine dalle linee sfocate fra gli dei (come li considereremmo noi) e i potenti esseri che possiedono poteri straordinari, ma che non comandano in maniera illimitata le forze dell’universo. In un certo senso, perlomeno a livello locale, è probabilmente meglio adorare l’essere o l’entità celestiale che è presente a livello letterale. Fare delle offerte, ottenere il suo favore, fare richieste. In altri casi, potreste voler ricercare un potere superiore e più grande per salvarvi da quelle stesse entità.

Come nella Grecia antica, il problema non è il credere negli dei, quanto l’avere a che fare con la grande varietà delle loro forme, capendo quali siano benevoli o maligni, e navigando la complessa gerarchia degli eroi, dei semidei, dei titani e delle divinità.

Quel che è certamente comune a tutte le religioni di Runeterra è che, nonostante la mano di un potere supremo si possa osservare alla presenza di cose quali la magia, gli esseri celestiali e i campioni, il livello più alto di creatore cosmico rimane ancora un mistero filosofico. Così come con quel che avviene nell’aldilà.

Red Trinity01
scrittore narrativo
D

Perché Cassiopeia non può comprare stivali, ma Nami sì? Neppure Nami ha delle gambe, visto che ha solo una coda da pesce.

R

Non c’è nessuna ragione particolare per cui Cassiopeia dovesse assolutamente avere una passiva che non le consentisse di acquistare stivali, visto che ciò è stato fatto principalmente come mezzo per raggiungere un fine all’interno del gameplay. In questo caso, la passiva di Cassiopeia le permette di avere un’interazione speciale col negozio, attraverso la quale ottiene a tutti gli effetti un ulteriore slot per gli oggetti, in virtù del fatto che non ha bisogno di avere degli stivali.

Di base: sì, ciò è legato al suo tema (Cassiopeia non ha piedi, quindi non avrebbe senso che acquisti degli stivali), ma il gameplay è ciò che ha portato alla decisione di darle questa passiva. Se, su un altro personaggio, ci sarà mai: 1) il bisogno di una nuova passiva, 2) un legame tematico e 3) la necessità di un gameplay adatto, allora è possibile che potremmo fare qualcos’altro di simile in futuro.

RiotRepertoir
Game Designer, Live Gameplay

Grazie per aver seguito Chiedi a Riot di questa settimana. Avete delle domande?

Andate su Chiedi a Riot e accedete mediante il vostro account di LoL. Leggete i consigli, e poi chiedete.

Vi promettiamo che leggeremo ogni domanda, ma non possiamo assicurarvi che risponderemo a tutte, perché le risposte ad alcune di esse potrebbero essere già state fornite altrove e altre non sono adatte a questa sezione. Per esempio qui non annunceremo nuovi prodotti o funzioni, né affronteremo questioni che abbiamo già analizzato approfonditamente altrove (ma possiamo chiarire singoli punti!).

Anche se non riceverete risposta, le vostre domande verranno lette, quindi continuate a chiedere. Ci assicureremo che ogni domanda raggiunga i Rioter coinvolti direttamente negli argomenti che vi incuriosiscono.

Articolo successivo

La partita più lunga di sempre